Analisi Pokémon Wiki
Advertisement

Nidoking (noto come Pokémon Trapano) è un Pokémon raro di tipo Veleno/Terra che vive nei campi erbosi e nelle zone montane delle regioni di Kanto, Johto, Kalos e Galar, anche se raramente è stato visto nelle regioni di Sinnoh ed Unima. Nonostante non abbiano il cuore compassionevole dei Nidoqueen, i Nidoking sono bestie aggressive in grado di schiacciare letteralmente qualsiasi avversario sprovvisto di corazza senza fatica. Sebbene non siano tra i combattenti più forti in assoluto, solo uno stolto sottovaluterebbe questi esseri sapendo che possono spaccare le ossa con la loro coda massiccia!

I Nidoqueen e i Nidoking sono l'esempio più estremo di dimorfismo sessuale esistente in natura (motivo per cui come le loro pre-evoluzioni, sono considerati specie diverse), le loro abilità combattive e perfino il carattere sono così diversi da non sembrare nemmeno che siano correlati. Nel caso dei Nidoqueen, per via delle grandi quantità di estrogeni nel corpo, le loro caratteristiche femminili sono particolarmente accentuate, ciò le rende anche molto più calme, ma comunque brutali se provocate. I Nidoking d'altra parte non hanno quasi per niente l'estrogeno nel corpo, tuttavia il loro sangue contiene elevate concentrazioni di testosterone, il che li rende brutali ed aggressivi, e in certe circostanze possono essere addirittura mortali in battaglia. Statisticamente pure sono differenti e per ciò combattono in modo diverso, senza contare che non li si vede mai nello stesso posto, eccezion fatta durante la stagione degli amori (sebbene i Nidoqueen siano sterili). Nonostante tutto, gli attacchi da parte loro sono pochissimi e i pochi casi registrati sono successi solo sugli esemplari appena evoluti; inoltre, a causa delle loro differenze anatomiche rispetto alle loro pre-evoluzioni, amano il combattimento. Anche se entrambe le specie possono apprendere Insidia e Geoforza, il corpo corazzato dei Nidoqueen permette loro di usare Corposcontro e Troppoforte, mentre l'immensa forza fisica e le enormi corna dei Nidoking consente loro di imparare Colpo e Megacorno. Fuori dalla lotta, i Nidoqueen sono relativamente facili da accudire e sono quindi preferite dagli allenatori, nonostante l'impossibilità di accoppiarsi; i Nidoking invece sono molto pericolosi addirittura per il loro stesso allenatore e per le persone vicino a lui, motivo per cui in alcuni tornei ufficiali sono vietati, tranne per gli allenatori più famosi ed esperti. Entrambi i Pokémon hanno capacità combattive molto bilanciate e possono dare enormi vantaggi per qualsiasi allenatore.

Se i Nidorino sono considerati aggressività pura, allora i Nidoking possono essere visti come rabbia pura, inoltre sono tra le creature più pericolose sia per gli umani che per i Pokémon. A causa di un difetto genetico, le ghiandole surrenali dei Nidoking li porta a rilasciare quantità eccessive di adrenalina in ogni momento, il che li rende costantemente aggressivi ed infuriati; basta un nulla per scatenarli e quando ciò accade fermarli è quasi impossibile. Ciò rende i Nidoking avversari pericolosi da affrontare in ogni momento. La corazza squamosa che hanno sviluppato con l'evoluzione non solo concede caratteristiche tipiche dei Pokémon Terra e una grande resistenza ai colpi nemici, ma potenzia anche i loro attacchi fisici, rendendo il loro attacco Colpo particolarmente devastante, specie per gli avversari senza corazza. Il loro corno ora è ancora più resistente e può perforare facilmente qualsiasi materiale, rilasciando anche un liquido tossico non appena subisce un urto; tale veleno è estremamente letale e sono necessari Antidoti per la cura, ma la loro arma più distruttiva è anche quella che gli allenatori tendono a sottovalutare: la coda; le ossa che la compongono sono molto piccole rispetto alle dimensioni effettive della coda (anche se sono estremamente resistenti), il motivo per cui è così grossa è per via della grande quantità di muscoli e per la corazza che la riveste, il che la rende così forte da piegare una torre radiotrasmittente o addirittura spezzare un palo della luce come fosse un fiammifero, per questo motivo i Nidoking tendono ad usare la coda sia per combattere che per cacciare le prede, solitamente stritolandole con essa fino a spaccare la gabbia toracica portandole alla morte (di solito perché le costole hanno perforato gli organi interni); ciò ha portato i Nidoking ad essere vietati nei tornei ufficiali, eccezion fatta per gli allenatori più esperti e capaci a livello mondiale, questo perché nonostante statisticamente non siano tra i più forti Pokémon esistenti, i loro colpi possono uccidere i Pokémon avversari, tanto che è sempre raccomandato affrontarli usando attacchi a distanza.

Nonostante non siano tra i Pokémon Veleno o Terra più potenti in circolazione, i Nidoking restano dei bruti potentissimi in grado di causare danni devastanti all'avversario senza la minima esitazione. Sono tuttavia molto temuti dagli allenatori a causa della loro ferocia e potenza distruttiva, ma se imparate a controllare la loro rabbia e a calmarla in qualche modo, vedrete che si riveleranno tra i combattenti più fedeli. E' sempre meglio mettersi ad una distanza di sicurezza quando combattono: a causa dei loro livelli di adrenalina, non è difficile che colpiscano per sbaglio anche il loro stesso allenatore mentre attaccano!

Nidoran evo.png
Advertisement